Propaganda

Rappresenta la prima forma di selezione nei corsi di nuoto delle nostre piscine, ed è da considerarsi il vivaio della squadra agonistica, il probabile futuro del nuoto.

Nelle 3 sedute settimanali di un’ora ciascuna, viene curata con maggiore attenzione la didattica dei 4 stili, partendo sempre dalle esperienze fondamentali di base per poi definire successivamente in modo più completo le diverse tecniche di nuotata.

Il risultato di questo “corso speciale”, se così vogliamo chiamarlo, deve essere l’approccio alle prime forme di confronto sportivo con gli altri piccoli atleti, che si realizzano nelle manifestazioni ludico-sportive organizzate, a cadenza mensile, nelle piscine della nostra provincia dalle diverse società sportive che gestiscono gli impianti.

Ad aprile, ogni anno, anche nel nostro impianto di Provaglio si svolge una di queste divertentissime manifestazioni, dove i nostri piccoli atleti difendono la “bandiera” dell’Acquarè Franciacorta.

Vi aspettiamo tutti, pronti a tuffarvi in acqua con tanta voglia di divertimento!

Acquagol

Che cos’è l’AQUAGOL? Un divertente gioco di squadra. Da un punto di vista tecnico è un’attività ludico-sportiva propedeutica e di avviamento alla pallanuoto.

L’Acquagol è un corso per ragazzi dai 7 ai 12 anni propedeutico alla pallanuoto.

Da un punto di vista educativo ha molteplici scopi. Favorisce la formazione del carattere e la socializzazione, offre la possibilità ai bambini o ragazzi di confrontarsi, di relazionarsi, cooperare e di rispettare le regole per raggiungere assieme un obbiettivo: segnare nella porta avversaria. Il secondo scopo è motorio, l’utilizzo della palla in acqua consente di avere uno sviluppo delle abilità e schemi motori più ampio e diversificato del semplice nuoto.

Le regole inerenti a questa disciplina sono poche e semplici per consentire ad ogni atleta, anche se alle prime armi, di entrare subito in partita.

L’allenamento natatorio è mirato ad insegnare ed affinare gli stili delle nuotare "classiche", quali lo stile libero, la rana, il dorso e il delfino; inoltre vengono insegnati con giochi ed attività i propedeutici della pallanuoto, come nuotare stile libero con la testa fuori dall’acqua (con e senza palla), eseguire la nuotata a "bicicletta", ricevere e tirare la palla ecc...

Durante le partite gli atleti metteranno in pratica le abilità natatorie apprese e impareranno le regole della pallanuoto.